Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
News

News -> Cronache -> ultima   
ultima

 




 


 


Dal nostro inviato Privatone 






Bum Bum Talamo e Di Pace, vorrei cominciare con due nomi, due ragazzi normali, non due piloti che si atteggiano ad ufficiali, disponibili, educati, pronti a dare una mano. Solo che poi si mettono il casco e allora ad insegnare "l'educazione" agli altri ci pensano loro. Bum Bum il Trofeo Testori è "cosa nostra" primo della 125 Talamo primo della 50 Di Pace. Piccoli Siciliani crescono dietro a Ricchiari, Arcuri e Giammona. E, ciliegina sulla torta Talamo sigla pure l'assoluta, ma questa è un'altra storia, di questo ne parliamo dopo. Tredici moto e tredici piloti, cosi si presentano i Siciliani alla prima di campionato Italiano Gruppo 5; nelle storiche per la prima volta 2 motoclub, 11 piloti, due meccanici al seguito, più per amicizia che per lavoro infatti Fabio Cappello e Gianluca Grilletto vengono a mangiare la Fiorentina e a bere Nobile di Montepulciano con noi.



La gara ha sicuramente delle potenzialità. Bella la logistica con il centro della gara ai Macelli Comunali, il parco chiuso in un ambiente coperto e un bel paddoc in un grande parcheggio.



L'unica cosa di cui non si tiene conto nell'allestimento del paddoc e che tutti questi vecchietti rugginosi avranno obbligatoriamente problemi di prostata, pazienza ci si arrangia come si può.



 



 



Ma le belle cose finiscono qui ed in una prova in linea che, benchè allungata all'ultimo minuto, risulta comunque troppo corta... causa maltempo. Sarà... Nevica fino al venerdì, parte del percorso e il fettucciato vengono tagliati, quest'ultimo sostituito da una lineetta all'interno del bosco, i migliori percorrono il tutto, moltiplicato per due giri in molto meno di otto minuti, il malcontento, visto che si va in giro e si incontrano colline e boschi a perdita d'occhio serpeggia. Colpa del maltempo.... mannaggia. Però viene da chiedersi: da tre mesi piove a Montepulciano, bisognava ridursi all'ultimo nevicoso e nevicante venerdì per cercare una soluzione alternativa?


Misteri del Gruppo 5, così come il rumore di certe motorette che ad occhi bendati nessuno direbbe che hanno trentacinque anni ....


Misteri del gruppo 5, come un Direttore di Gara illusionista, lo stesso che ha fatto sparire le linee il secondo giorno a Passignano sul Trasimeno e che questa volta oltre al fettucciato ed a mezzo percorso che fa sparire l'assoluta. Alla premiazione ci sono coppe e premi per tutti, ma per l'assoluta no, forse sapeva che viaggiavamo col solo bagaglio a mano e che la coppa per l'assoluta non ce l'avrebbero fatta imbarcare.... Illusionista e capace di prevedere il futuro, manco fosse Giucas Casella.


Non è un mistero invece che le vecchie due tempi non sono fatte per andare su strada e che col freddo la carburazione smagrisce, lo so pure io che sono un incapace. Sostituendo gli sterrati con l'asfalto si assiste ad un'ecatombe di motociclette, al festival del grippaggio, mannaggia al maltempo, in molti avrebbero preferito magari bruciare la frizione in mezzo al fango... chissà.


 


Privatone in tutto questo sfoggia per la prima volta l'agognato 222 (Grazie a Raffaele Lanza che pazientemente gli sostituisce il 232 assegnato inizialmente).


Potrebbe essere la mia gara, mancano i fettucciati !!!! Ma E' stata colpa mia.


Prima della partenza comincio a sentire un certo senso di disaggio.


Sta filando tutto liscio, la fregatura è di sicuro in agguato.


Invece non succede niente.


Tutto in regola, la moto scende dal camion e parte, i vestiti sono a posto, il bagaglio pure, la Fiorentina la prima sera ottima.


Mi avvicino ad Albino, partenza della prima prova s 
<script src="http://www.regolarita70.com/mkportal/editor/jscripts/tiny_mce/themes/advanced/langs/it.js" type="text/javascript"></script>
peciale e mi sento prendere da qualcosa... dentro, per scaricarmi grido dentro il casco, è normale? no! che mi succede? Bho!


Pronti via salto, erroruccio, ora Luigi ci sono tre tornanti, se li fai bene hai fatto la speciale, bene il primo (sempre per come lo posso fare bene io) erroruccio al secondo, erroraccio al terzo, bene il curvone con pietre in salita.... quanto mi piacciono le linee, perchè hanno inventato i fettucciati? Arrivo in cima e comincia un sentierino stretto nel bosco, proprio li raggiungo il pilota che mi è partito davanti, mi accodo e paziensa. Però col mio fido kappone rosso che è l'unico che corre in gruppo C sono il primo dei Palermitani, ESAGGGERATTTO!!!


Seconda speciale e raggiungo il pilota che mi è partito davanti, mi butto sulla sinistra per passarlo, ma li c'e la variante a destra intorno all'albero, arrivo lunghissimo e faccio un casino, lo passo, fine speciale. Che succede? per due volte ho raggiunto quello davanti a me,  ESAGGGERATTTO!!! mai successo prima, sarà il Nobile di Montepulciano.


Alla terza speciale.... e' stata colpa mia. Pronti? Via! Prima seconda salto e sfollo, v*ff*nc*l* terza quarta quinta, staccata ricordati c'è l'appoggio esterno entro ed esco gas terza, seconda, tornante appoggio esterno, via terza quarta quinta sesta settima ottava m*nch** come sto andando, ultimo tornante staccata e me ne vado in cima alla montagna, sei uno str*nz*privatone,(cavolo mi accorgo adesso che str*nz* si scrive con 5 consonanti e due stellette, ci avevate mai fatto caso?) riparto da fermo, prima seconda terza quarta quinta sesta settima ottava nona decima curvone veloce con pietre da pigliare pieno, mi entra la prima per un colpo sul cambio (vabbe direte voi ma allora non eri in decima, eri in seconda; si ma la mia moto in seconda fa duecentosessanta, quanto quella di Valentino) in un modo o nell'altro riesco a finire il curvone e all'uscita c'è Bitter con la sua fida digitale, sfiga nella sfiga mi fotografa nel proprio dove ho calato la m*nch**t* (5 a 4).


Tutto il resto è noia, alla fine, classifiche alla mano, i dieci secondi persi non avrebbero cambiato niente ma sarebbe stato meglio non perderli... tutto qui.


Primo dei palermitani Giuseppe La Sala all'esordio nell'italiano d'epoca, all'arrivo Orestano, Ricevuti Sesto di Categoria, Colajanni quinto di categoria, Costantino ottavo alle prese con un rotax piuttosto ..."grippante", poi in ordine sparso Magliocco, Talamo, un il rientrante Filippo Piazza, Silvio Silvestri e Lupo; ritirati Darpa e Di Pace per grippaggio e Tusa per un guasto all'accensione. Male le squadre “Cassata” e “Cannolo”, che si sono giocate l'ultimo e il penultimo posto nella classifica a squadre. 


Adesso si prende la moto e si porta al lavaggio, poi bisognerà sistemare qualcosina perché ops .... dimenticavo ... sono stato capace di cappottarmi pure in una gara tutta pianeggiante, sono veramente un privatone, ma forse questo è meglio che ce lo teniamo per noi...





Luigi Privatone Colajanni



 



 




 






 


Il risveglio dei rugginosi  



ovvero:cambiamo la data!!!!



 



 


Image and video hosting by TinyPic









Dopo un inverno trascorso tra svitol e olio di gomito, prima ancora dell'arrivo di una primavera incombente, i rugginosi palermitani escono dal letargo a vanno alla conquista del Campionato Italiano di gruppo 5.


Dopo un paio di anni di sonnolenza in cui la difesa delle maglie verdi di Regolarità 70 oltre stretto è stata affidata solamente alla passione del sottoscritto e di Beppe Costantino, quest'anno i segni di risveglio sono entusiasmanti, col ritorno di alcuni protagonisti del magico 2005 in cui il sodalizio palermitano si è aggiudicato il Campionato Italiano nel combattutissimo Vaso.


Quest'anno, infatti sono una decina i piloti che, con ritmi alterni, si cimenteranno nell'Italiano.


Si inizia il 7 Marzo a Montepulciano dove, a quanto pare, ci aspetterà una gara dura con terreni pesanti visto che da notizie raccolte in loco, piove quasi ininterrottamente da tre mesi.


Sotto la regia organizzativa dell'infaticabile Costantino si schiereranno sotto lo striscione di partenza:


 


LUIGI COLAJANNI          KTM 250


BEPPE COSTANTINO               SWM 125


GIUSEPPE DI PACE                FANTIC 75


GIUSEPPE LA SALA               KTM 250


GAETANO LUPO                    APRILIA 75


BRUNO MIGLIORE                 KTM 125


LUIGI ORESTANO                 PUCH 347


ITALO RICEVUTI                   FANTIC 75


SILVIO SILVESTRI                PUCH 125


FERDINANDO TALAMO      PUCH 75


SERGIO TUSA                        SWM 250


 


e dal seme gettato da Regolarità 70 la invasiva infestante passione si propaga agli altri sodalizi, infatti quest'anno saranno presenti al via anche


 


GIUSEPPE D'ARPA                FANTIC 125


UMBERTO MAGLIOCCO     SWM 175


 


del moto club Conca d'Oro, gemellato per l'occasione.


 


Appuntamento Giovedì 4 Marzo per la spedizione delle moto e .... visto che di vecchi rugginosi si parla e abbiamo tutti l'età per ricordarci del celebre Signor Bonaventura.... Qui comincia l'avventura.


Luigi Colajanni




l'enduro è uno sport...comodo!!!

Image and video hosting by TinyPic  Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic




2350 accessi !!! 




Pronto il "Verde Squadrone" di Regolarità 70 

Si scaldano i motori per la Prima di Campionato, il  7 marzo a Montepulciano, Siena.  

I  nostri Piloti, sono: 

LUIGI COLAJANNI       KTM 250
BEPPE COSTANTINO      SWM 125
GIUSEPPE DI PACE      FANTIC 75
GIUSEPPE LA SALA      KTM 250
GAETANO LUPO          APRILIA 75
BRUNO MIGLIORE        KTM 125
LUIGI ORESTANO        PUC 
<script src="http://www.regolarita70.com/mkportal/editor/jscripts/tiny_mce/themes/advanced/langs/it.js" type="text/javascript"></script>
H 347
ITALO RICEVUTI        FANTIC 75
SILVIO SILVESTRI      PUCH 125
FERDINANDO TALAMO     HUSQUARNA 250
SERGIO TUSA           SWM 250

Motivati e pronti a farsi onore siamo sicuri che porteranno 

il sole ed i profumi della Sicilia, tra le terre del "Nord". 

per l'occasione giovedì, Il Presidente, Filippo Piazza, 

organizza presso i locali di Motori & Vip, via San Lorenzo 273, alle ore 19.00 

una "Birra con Regolarità 70" per augurare buona fortuna ai nostri Piloti.

RAGAZZI CAMBIAMO LA DATA!!!

Image and video hosting by TinyPic






UNA BIRRA CON REGOLARITA'

Image and video hosting by TinyPic






Fico OGGI TROFEO SOCIALE REGOLARITA' 70 Linguaccia


 TERZA PROVA


Ciao Mak , gara un po' incasinata con aggiunta di un pezzo nuovo, sentierino con strapiombo a sx. Tempi intorno ai 3 minuti.  Darpa ha rotto,  Sciortino anche. La classifica come ti ho gia' detto:


1°Di Pace - 2° Faraone -  3° La Sala


Fango a volontà !!!!


Ma durante la gara fortunatamente , non ha piovuto!!!


i Tempi : Di pace 3,28,57 fet: 1 ,3,27,76 fet:2 ,57,75 fet:3: 3,13,15 fet 4.


Faraone ,3,15,60 fet:1 3,14,80 fet:2 3,19,10 fet:3 3,27,77 fet:4. 


La sala ,4,32,25 fet:1 3,28,71 fet:2 3,32,32 fet:3 3,36,14 fet: 4.


L'INVIIATO SPECIALE 


 Filippo "Principe" Faraone  .



 


Image and video hosting by TinyPic


 



1.500 ingressi!!!

5.000 pagine visitate !!!

Grazie a tutti!!!

<script src="http://www.regolarita70.com/mkportal/editor/jscripts/tiny_mce/themes/advanced/langs/it.js" type="text/javascript">// --></script>
 trong>Image and video hosting by TinyPicVi ricordiamo che le iscrizioni sono aperte!!!
Image and video hosting by TinyPic


Posso darvi un consiglio intelligente?


  rinnovate la tessera al


M.C. Regolarità 70


un abbraccio Zio Albert



Il costo è di 50 euro per info chiamate Beppe Costantino al 329-8319009Emilio Alfisi al 338-6559190andate sul forum!!!!







 


Fico TROFEO SOCIALE REGOLARITA' 70 Linguaccia


SECONDA PROVA 


 


Image and video hosting by TinyPic


 






 


La seconda prova del Trofeo sociale Regolarità 70 si è svolta nella splendida cornice del lago di Caccamo ed in collaborazione con il Motoclub Palermo sotto l'egida dello C.S.E.N.
Il nuovo percorso, più scorrevole e la  giornata di sole hanno consentito che la formula dell'hard race di 30 minuti  scorresse senza problemi.
Classifica finale:
 1.  Di Pace
 2. Sciortino
 3. Faraone
 4. Costantino
 5. Colajanni
 6. Magliocco
 7. D'Arpa
 8. Tamburello
 9. Riccobono
 10. La Sala
Auguri di pronta guarigione a Marco, che ci segue fremente e con una gran voglia di ritornare e di fare ruggire i cavalli della sua  bella "rossa".
Beppe Costantino


Per le foto si ringrazia Alessandro MattA & Marcella


Image and video hosting by TinyPic


Luigi Colajanni scivolato subito dopo la partenza


Image and video hosting by TinyPic


Il nostro nuovo socio Michele Riccobono  su gilera 50 


(non sarebbe il caso di comprare un'altra moto un pò più "comoda"???


Image and video hosting by TinyPic


"il Principe Faraone",buona la sua gara conclusa al terzo posto


Image and video hosting by TinyPic




i nostri soci Costantino, Faraone e La Sala ( sfortunata  la sua prova: dopo un'ottimo inizio viene danneggiato da un concorrente ed è costretto al ritiro)


Image and video hosting by TinyPic


ial, sans-serif; font-size: small;">Il vincitore Giuseppe Di Pace


Image and video hosting by TinyPic


Giuseppe D'Arpa, con questo Fantic non riesce ad esprimere il suo talento


Image and video hosting by TinyPic


Umberto Magliocco con una condotta regolare conclude con un buon piazzamento.



Image and video hosting by TinyPic 

 


Colajanni "privatone" in volo controllato!!




 











Da angelo.macaluso, Venerdì, 26 Marzo 2010 16:21, Commenti(0)
Commenti


MKPNews ©2003-2008 mkportal.it
 
 

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it